Pateticità, architettura e la rappresentazione dell’India in E.M. Forster